SWEET SWEET HOME




.....................Benvenuti in casa mia............................



Non so come tu sia riusciuto a trovarla. Che sia stato il fato o una forza misteriosa a permetterti di raggiungere questo riparo non ha importanza. Entra e riposa le membra stanche dal lungo vagare. Accetta senza remore quel po' che posso offrirti e, nell'andar via porta con te nel mondo un po' della serenità che qui vi regna.










venerdì 30 settembre 2011

LA MAGICA SCOZIA………. alla scoperta della terra degli Higlanders


Buongiorno …..


o forse dovrei dire :


Good morning my dear friends !!!!


Molti di voi sanno quanto io ami viaggiare, ma è ancora più grande la gioia che provo nel rientrare a casa dopo le mie scorribande nel mondo e ritrovare tutti i miei amici.


Allora cosa avete fatto di bello in questi giorni in cui sono mancata da bloggerlandia ???


1


Io mi sono divertita da matti nel vedere le facce dei poveri Scozzesi alle prese con il mio inglese maccheronico!!!


Eh sì !


Questa era la prima volta che mi recavo in un paese anglosassone e non parlando Inglese, avevo un po’ di timore nell’affrontare questa nuova avventura.


2


Devo ammettere che nonostante tutto non ho avuto grosse difficoltà nel far capire al mio interlocutore ciò di cui avevo bisogno.


Sarà il fatto che la lingua Inglese ha molte assonanze con il Tedesco ….


....o forse la mia furbizia di comporre frasi brevissime, ma devo ammettere di essermela cavata abbastanza bene.


E poi l’arte dell’arrangiarsi di noi italiani è famosa in tutto il mondo o no??


3


Io poi ho escogitato un metodo tutto mio per non passare da ignorante, quale in realtà sono.


Così spiegavo subito in perfetto inglese che ero italiana e che non parlavo la loro lingua, ma parlavo solo Francese e Tedesco, quindi chiedevo loro se conoscevano una di queste due lingue.


La cosa più divertente però era quando, costretta ad esprimermi in Inglese e per la foga di farmi capire, inserivo nella stessa frase parole di lingue diverse.


4


Il mio è stato un viaggio alla scoperta di Edimburgo, ma soprattutto delle mitiche Higlands.


Sin da bambina ho amato l’avventura, sono sempre stata affascinata dal mondo degli Hilanders, dalle sterminate brughiere costellate di laghi e dai castelli infestati dai fantasmi….


5


Ammetto che la Scozia non ha assolutamente tradito le mie aspettative anzi al contrario .....


.... i paesaggi erano talmente belli e carichi di atmosfera da sembrare irreali.


6


Per non parlare dei deliziosi cottage con i loro giardini…..


7


delle loro chiese……..e dei loro mitici cimiteri.


8


Per il momento dovrete accontentarvi di queste immagini non appena avrò un po’ di tempo cercherò di postarvene altre.


Ora invece vorrei ringraziarvi per i tantissimi messaggi di auguri ricevuti per il mio compleanno tramite FB , via sms e sopratutto quelli arrivati tramite le poste italiane, siete dei veri tesori, a volte mi chiedo che cosa avrò fatto mai per meritare tutto l’affetto che mi dimostrate.


Prometto che appena avrò un attimo risponderò a tutti.


Un grosso abbraccio.


Gilda

31 commenti:

  1. Bentornata Gilda,
    non vedevo l'ora di leggere il tuo reportage.
    La Scozia non può deludere è straordinariamente bella.
    Angela

    RispondiElimina
  2. Finalmente sei tornata!!!!
    Che gran fortuna poter proseguire le vacanze in questo periodo (per me proprio impossibile)alla volta di un paese che non conosci quindi tutto da scoprire.
    A presto
    Marica

    RispondiElimina
  3. Ciao Gilda, bentornata! Grazie per aver condiviso con noi queste immagini affascinanti.
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Bentornata Gilda!Grazie alle tue foto siamo riuscite a fare un mini-viaggio virtuale anche noi!
    Un bacio.
    Cri.

    RispondiElimina
  5. Bentornata alla nostra viaggiatrice....Che belle foto!!!!! bacio Anna

    RispondiElimina
  6. bentornata Gilda!!!
    bellissime foto, è davvero magica la Scozia!!! a quando le prossime?? sono davvero curiosa di vederle...

    RispondiElimina
  7. Ti aspettavo al varco con le foto della Scozia :-)
    Immaginavo che non ti avrebbe delusa, anzi...aspetto il seguito e ...bentornata!!!

    RispondiElimina
  8. Ma che meraviglia Gilda! La Scozia resta sempre nei miei sogni e intanto me la assaporo un po' attraverso i tuoi occhi..bello il metodo "evita- inglese" che hai escogitato, hihi! Sei un genio!
    Baciotti
    paola

    RispondiElimina
  9. Ciao Gilda, che belle foto!Io sono rimasta stregata dalla Scozia e devo dire che ci starei proprio bene se potessi!!Avevo pure adottato virtualmente una fochina,Helena,nel parco che avevamo visitato...chissà se è ancora viva, chissà se è tornata al mare dal quale l'avevano salvata, magari fosse così..
    :)

    RispondiElimina
  10. ma il mio commento è sparito...

    RispondiElimina
  11. bentornata e auguri anche se in ritardo.....aspetto le altre foto...già questo assaggio è una meraviglia...un abbraccio lory

    RispondiElimina
  12. Ciao cara!!!

    Bentornata...ci sei mancata! ;o)

    Un abbraccio...NI

    RispondiElimina
  13. Gilda!!!! dov'eri finita!!! mi 6 mancata!!! bellissimo post!!! Quanto mi piace viaggiare con te!!! bacioniii!!!

    RispondiElimina
  14. ma bentornata cara Gilda!!!! già da queste foto sono stata rosa dall'invidia! La Scozia è un'altra di quelle parti del mondo che io ho nel cuore....dai su forza con le altre foto!
    Manu

    RispondiElimina
  15. Bentornata cara Gilda,ci hai già rese partecipi di questo tuo bellissimo viaggio,hai ragione la Scozia ha un fascino particolare,aspettiamo di vedere le altre foto.Un caro saluto,buona serata Imma...

    RispondiElimina
  16. Cara Gilda,bentornata!!!Bellissimi i cottage,immagino il resto!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  17. Bentornata cara Gilda..hai fatto il viaggio dei miei sogni...grazie per queste splendide immagini...mi sono persino commossa da tanta bellezza! un abbraccio,Anna.

    RispondiElimina
  18. Eh la Scozia è la Scozia!!! Sapevo ti sarebbe piaciuta...e ora organizza per un altro magnifico paese...l'Irlanda!!!
    Bacio
    Cinzia

    RispondiElimina
  19. Wellcome! Visto? Ti dò il benvenuto con una parolina in inglese.....non mi azzardo ad andare oltre. Hai ragione, noi italiani ce la caviamo sempre e quando non riusciamo a farci capire con le parole usiamo le mani, gesticolando tanto da far venire il mal di mare all'interlocutore. Ah la Scozia! Uno dei luoghi che vorrei vedere! Nel frattempo mi godo le tue immagini. Un abbraccio Paola

    RispondiElimina
  20. adoro la scozia...spero di andarci presto!
    baci
    giovanna

    RispondiElimina
  21. Bentornata!!!!! Che belle immagini...io sto a casa..ma grazie a te viaggio molto.....Ciao e buon fine settimana!!! Elisa

    RispondiElimina
  22. Hai fatto come me, gli inglesi quando attaccano
    a parlare non la finiscono più, li blocco subito
    dicendo loro che sono italiana eh eh!!
    Comunque la Scozia dev'essere bellissima, prima
    o poi ci devo andare.
    Buon weekend
    Susy x

    RispondiElimina
  23. Bentornata Gilda!
    Buon fine settimana anche a te!!!

    Caterina

    RispondiElimina
  24. la scozia è un paese per me bellissimo! Ricordo con affetto i vari B&B dove abbiamo dormito, i paesini che abbiamo visitato ... le meravigliose immagini che porto ancora impresse negli occhi e anche io non ho avuto difficoltà a farmi capire con il mio inglese, ho sempre trovato persone gentili che si facevano in 4 per farsi capire! Comunque immagino che il metodo migliore sia formulare frasi brevi...meno parlo , meno sbaglio, no?!
    Annamaria

    RispondiElimina
  25. Bentornata Gilda.
    Ho ammirato con gioia i tuoi panorami fiabeschi...
    Sei stata molto arguta con la lingua, così si fa.

    Baci

    RispondiElimina
  26. Ciao Gilda... come vorrei partire subito! Ma non posso... Grazie per i tuoi suggerimenti ma non ho ancora risolto con Blogger... ho visto che riesco a commentare su alcuni blog e su altri no... spero che le cose tornino presto alla normalità e che tu faccia parte dei blog in cui riesco a commentare! Sono poco sul web in questo periodo come avrai notato, ti mando un carissimo saluto.. A presto (spero)...

    RispondiElimina
  27. Bentornata....che posti da sogno hai avuto la fortuna di visitare....grazie per le bellissime foto

    RispondiElimina
  28. Bentornata Gilda!!

    Le foto sono splendide, attendo le prossime...e grazie per essere passata ;)!

    baci

    Laura

    RispondiElimina
  29. IL MIO SOGNO LA SCOZIA...CHE BELLE IMMAGINI..SPERO DI ANDARCI PRESTO ANCHE IO!!!
    COMPAESANA TI MANDO UN BACIONE SMUAKKKKKKKKKKKKKKKKKKK
    FEDE :)

    RispondiElimina
  30. Mi hai fatto ridere Gilda, e dire che in questo periodo non ho proprio voglia e motivi per ridere.
    Ma ti dico perché ho riso: é una vita che vorremmo andare in Scozia e siccome anche a noi piace organizzarci il viaggio per conto nostro, é una vita che IO rimando perché non mi sento sicura con il mio inglese. Con il francese non ho nessun problema, ma l'inglese non so perché non riesco a farlo mio! Poi sarà che mi hanno terrorizzato dicendomi che gli scozzesi non si sforzano minimamente per aiutarti e che hanno un pronuncia molto "stretta", poco comprensibile, insomma non faccio altro che rinviare. E comunque quando siamo stati a Londra, adottavo la stessa tua tecnica: frasi cortissime e preparate in anticipo, precedute da una minima presentazione per dire che ero italiana e non parlavo inglese. Fin qui tutto bene, nel senso che mi capivano, ma il dramma arrivava quando mi rispondevano! Se non capivo bene la risposta ero obbligata a fare un'ulteriore domanda e allora la nuova "question" si componeva inevitabilmente di qualche parola inglese, qualcuna francese, altre italiane e perfino in romanesco e ne veniva fuori un papocchio che non ti dico! Quindi leggere la tua esperienza mi ha ricordato la mia vacanza fantozziana a Londra e mi ha un po' consolato dato che pensavo d'essere l'unica ad adottare questa tattica di sopravvivenza.
    Complimenti per le foto sono fantastiche.
    Anna Maria

    RispondiElimina
  31. La Scozia è fantastica! Ci sono stata due anni fa con mia figlia e .... non ti dico la nostalgia! Mi credi se ti dico che mia figlia, in aereo, durante il viaggio di ritorno a Londra, piangeva a dirotto? Non avrebbe mai voluto andare via! In effetti è una terra ospitale, oltre ad essere davvero fiabesca!
    Complimenti per il tuo blog! E tu sei molto simpatica! Mi hai fatto morire dal ridere con il post in cui ti paragoni a un cupcake!
    A presto,
    Rosa

    RispondiElimina