SWEET SWEET HOME




.....................Benvenuti in casa mia............................



Non so come tu sia riusciuto a trovarla. Che sia stato il fato o una forza misteriosa a permetterti di raggiungere questo riparo non ha importanza. Entra e riposa le membra stanche dal lungo vagare. Accetta senza remore quel po' che posso offrirti e, nell'andar via porta con te nel mondo un po' della serenità che qui vi regna.










lunedì 5 settembre 2011

DAMMI LA MANO ( rifelessioni....)



Buon pomeriggio a tutti!!


Siamo ormai giunti a settembre, un mese di transizione….le giornate iniziano ad accorciarsi……l’aria diventa più fresca…


....oddio!! Dovrebbe diventare più fresca, purtroppo qui a Pescara boccheggiamo come pesci rossi in una boule di vetro dove hanno dimenticato di cambiare l’acqua.


1


Piano piano si torna al trantran quotidiano….i bambini presto torneranno a scuola, e tutti torneremo alle vecchie abitudini.


2


Visitando, in questi giorni, alcuni blog amici ho notato una certa tendenza a fare dei bilanci della propria vita ….o dei propri blog.


4


Alcuni si ritengono pienamente soddisfatti di ciò che hanno realizzato fino ad ora, altri si prefiggono nuove mete da raggiungere…altri ancora vogliono dare un taglio netto a ciò che è stata la loro vita e ricominciate tutto da capo.


5.a


Fin qui tutto bene….. la cosa preoccupante è quando leggo che si vorrebbe buttar via tutto e sparire da questa vita …….da questo mondo.


5


Capisco che, nei momenti più bui, si ha l’impressione di lottare contro i famosi mulini a vento e si ha solo voglia di mollare tutto e lasciarsi andare.


6


Purtroppo, in quelle occasioni, si ascolta solo se stessi e non importa che qualcuno ci dica di resistere....che presto passerà questo brutto momento e che il periodo che si sta attraversando diventerà solo un brutto ricordo .


7


Ma quella vocina, dentro di te, continua a ripeterti che tu sei solo una briciola su questa terra e che se tu non ci fossi nessuno se ne accorgerebbe…. ripensandoci però, forse la tua famiglia potrebbe accorgersene……


8


…….ma la vocina continua subdolamente a sussurrati : Sì è vero, forse piangeranno per un po’, ma poi il tempo attenuerà qualsiasi dolore .


9


Ebbene, sarà anche vero che i tuoi impareranno a vivere senza di te, ma tu cosa avrai ottenuto ?


Certamente avrai rinunciato ad una vita fatta di ostacoli, umiliazioni, dolori….ma tutti sappiamo che le cose belle s0no difficili da raggiungere.


Che bisogna lottare, con tutte le proprie forze, senza mai arrendersi per ottenere ciò che si vuole.


Se abbandoni il sentiero a metà percorso come potresti mai sapere cosa avresti trovato nel tratto che hai deciso di non percorrere?


10


Io posso solo dirti che la vita va vissuta appieno, godi delle piccole cose quotidiane….. dona gioia a chi ti sta accanto….se ricevi una scortesia ricambia con un gesto gentile.


Come dice l’autore de “Il piccolo libro della calma” impara a cogliere la differenza tra “ POSSEDERE E VIVERE”.


11


Non essere vigliacco, basta col piangerti addosso, affronta a testa alta le avversità che la vita ti pone sul tuo cammino.


Prendi esempio da chi vive, da anni, su una sedia a rotelle o da chi sta lottando contro il cancro o altre malattie degenerative.


Loro sì che avrebbero diritto a desiderare una partenza prematura da questa terra.


Ma no!!


Loro non lo fanno, loro lottano come antichi guerrieri perché sanno che hanno un bene prezioso da preservare.


Io andrò fino infondo al sentiero per poter dire


“ NE E’ VALSA LA PENA” .


Allora cosa hai deciso di fare?


Ti senti offeso per quello che ho detto finora?


Dai, non fare lo stupido.... guardati bene attorno non sei solo.


Prendi la mia mano e percorriamolo insieme questo sentiero, sai se si è in compagnia il cammino sembrerà meno duro.


Lo so il post di oggi vi ha sicuramente spiazzati, l'argomento era un po' troppo forte, ma credetemi era una cosa che andava assolutamente fatto. Spero solo che abbia sortito l'effetto sperato.


Un grosso abbraccio


Gilda

34 commenti:

  1. è si, è un post "pieno" di tante cose.. difficile, almeno per me, dire qualcosa... ma mi piace ogni cosa che hai scritto, e spero con te, che verrà raccolto da chiunque ne abbia bisogno :)
    un abbraccione

    RispondiElimina
  2. Hai detto delle cose molto belle e assolutamente vere..non so a chi sia diretto il post, ma come te mi auguro che chi lo legge faccia tesoro delle tue parole.
    Un bacio
    paola

    RispondiElimina
  3. Sono d'accordo,non bisogna mai smettere di lottare.Si sà che nella vita ci sono alti e bassi,anche se i "bassi" sono più frequenti, non importa andiamo avanti.
    Vale la pena viverla,con tutte le nostre forze.
    Baci
    Sabrymagic

    RispondiElimina
  4. bellissime parole complimenti ^^

    RispondiElimina
  5. E'il valore della vita, prezioso più' che mai quando si pensa il contrario!
    Un caro abbraccio...
    Silvia

    RispondiElimina
  6. Sei una gran donna Gilda ♥ ♥

    Sesè

    RispondiElimina
  7. Questo post spero sia letto dall'interessato. Sai Gilda, ognuno di noi ha il proprio percorso, il proprio bagaglio di vita e, durante questo cammino diventiamo quello che la vita di porta a diventare. Si arriva ad un bivio: o imparare ad affrontare tutto, anche le situazioni più dolorose e talvolta devastanti, oppure lasciarsi andare. Beh io ho sempre scelto la prima opzione e sai perchè? Perchè ci vuole più coraggio a vivere che a morire. Chi mi conosce, e qualcuno è tra i tuoi lettori, sa bene a cosa mi riferisco e di cosa parlo. Sono sempre stata convita che tutto vada affrontato, piangendo, urlando, soffrendo fino in fondo, ma andando avanti SEMPRE AVANTI, per rispetto di chi ci sta intorno, di chi soffre anche più di te, per rispetto di chi ci ha lasciati per sempre, per insegnare ai nostri figli l'amore per la vita. Cara Gilda l'amore è alla base di tutto, credimi, e chiunque sta male ha bisogno di sentirlo. Non occorre essere appiccicati, sempre addosso; basta lasciare capire che non sei solo, dare la spalla su cui lasciar piangere, ascoltando anche in silenzio. Ho imparato che il silenzio, accompagnato da una carezza o da un abbraccio, vale più di tanti tanti discorsi. A presto Paola

    RispondiElimina
  8. Grande post Gilda!
    Grazie, sono parole che serve sempre leggere o ascoltare.

    RispondiElimina
  9. La vita è la cosa più bella che c'è!

    RispondiElimina
  10. Spiazzatissima è dire poco...
    sicuramente parole forti e anche vere...ma non so come interpretarle in questo momento della tua vita e come inrpretare questo "andava fatto"...
    spero non sia negativo il momento...
    sarà perchè non sono stata in vacanza ma non mi sento in un momento di bilanci,nè di voglia di scappare,nè di dare un taglio netto...
    ma solo in attesa di un'altra pagina della mia vita come sempre
    un abbraccio
    Mari

    RispondiElimina
  11. Brava Gilda, mi è piaciuto questo post!
    Spero tanto possa essere utile, spero davvero che se hai indirizzato a qualcuno in particolare, lo accolga e rifletta bene!
    Non si scherza con la vita! E non si può, non si deve essere vigliacchi, è troppo comodo!
    Bye Bye by Francy

    RispondiElimina
  12. Si Gilda,spero tanto anch'io che sei riuscita nel tuo intento!!! Dobbiamo rialzarci necessariamente, se lo facciamo probabilmente dopo tanto doloreavremo un'altra occasione di felicita', se non lo facciamo sicuramente no!

    RispondiElimina
  13. Sei sempre più una fonte di inaspettate sorprese.....non è da tutti tendere una mano nei momenti no di altre persone...credo proprio che non potrà rifiutare, per chi è dentro ad un tunnel lungo, buio e faticoso sentirsi sfiorare da una presenza amica, la via d'uscita diventa più visibile di quanto non sembri...in fondo come dici tu, ne vale sempre la pena!
    Un grande sorriso
    Carmen

    RispondiElimina
  14. Caspita Gilda!! Immagino che fosse ben indirizzato e spero il messaggio sia giunto a chi di dovere!
    Cmq, sono rientrata anch'io da poco dalle ferie ed ora piano piano stò riprendendo i ritmi e passando a salutare tutti i blog amici!

    RispondiElimina
  15. Bellissimo post gilda!!!!!!!!!!! tutti i miei complimenti anche per le splendide foto...lory

    RispondiElimina
  16. E' raro trovare persone sensibili e altruiste, soprattutto su internet: tu sei tra queste.
    Sono parole che arrivano al cuore!

    Un caro abbraccio!

    Laura

    RispondiElimina
  17. Brava Gilda,speriamo che la persona interessata ti ascolti!Hai fatto bene anche a me che in questo periodo non è tutto roseo e cerco di accettare quel che mi è capitato!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  18. Un messaggio davvero toccante,interessa tutti anche achi non ha mai avuto problemi,la vita non sappiamo mai cosa ci riserva,speriamo sempre in cose positive o almeno non gravi.Un caro saluto Imma...

    RispondiElimina
  19. TESORA!!!

    Un post ricco di significato e stimolo...

    La vita, qualunque essa sia...ed in tutte le difficoltà SI DEVE sempre viverla appieno!

    Massaggio sicuramente recepito all'interessat"O"!

    Baci...NI

    RispondiElimina
  20. Cara Gilda, questo post spiazza davvero!!! Spero che la persona interessata abbia cambiato atteggiamento nei confronti della vita...che per tanto dura e triste possa essere..val sempre la pena di tenersela stretta!!! Un abbraccio,Anna.

    RispondiElimina
  21. cara Gida, parole giuste che andavano dette e che forse dovrebbero essere ripetute all'infinito...non so se tu ti volevi riferire a una persona in particolare o no, ma queste tue parole sono generalmente il mio pensiero il mio modo di vedere il mondo il mio modo di interpretare la vita....e tu l'hai espresso nel migliore dei modi.un abbraccio.glo

    RispondiElimina
  22. Gilda è bellissimo il tuo tendere la mano davanti allo sconcerto dei più bui pensieri...
    è profondamente vero...quando ci si lascia aiutare i problemi si ridimensionano...
    un abbraccio
    donata

    RispondiElimina
  23. Sono spiazzata è vero...ti ammiro però: a volte ci vuole coraggio per dire a una persona parole così forti. A volte l'interessato non apprezza, anzi!
    Spero che abbiano sortito l'effetto che ti auguravi.
    un bacio

    RispondiElimina
  24. Spero che chi avesse bisogno di leggerlo lo abbia fatto e che abbia la forza di parlare e di voler combattere con chi gli vuole bene. Vale

    RispondiElimina
  25. Carissima GIlda, che sagge parole!! sai cosa? fortunato chi ti ha vicino!!! un beso enorme!!!

    RispondiElimina
  26. Ciao Gilda, un bellissimo post, parole sante!!!

    Un bacio dalla sfacciata Marica...ihihih!

    RispondiElimina
  27. "il mal di vivere"fa più presa negli animi sensibili! Avere un'amica che riesca a cogliere i nostri disagi è un grande dono dal cielo.
    E' l'amore che guarisce tutti i mali perciò non siamone avare.Baci

    RispondiElimina
  28. Dio solo sa quanto sono vere tutte le parole che hai scritto, lo dico con cognizione di causa, purtruppo. Faccio un piccolo appello anch'io: si può aiutare una persona in crisi in mille modi, a volte si ha bisogno di un urlo, altre volte di una carezza, ma soprattutto di grande sincerità d'animo, è questo che fa la differenza. Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  29. Ciao Gilda, si stupita ma perfettamente daccordo con te!Non è facile per nessuno.. ognuno avrebbe libri su libri da scrivere su se stesso e le cose che non vanno ma dopo il momento di incertezza ci si rialza!Ho molta fiducia che questo accada per tutti prima o dopo!!
    un abbraccio grande!!
    Stefy

    RispondiElimina
  30. Post che spero sia interiorizzato dalla persona a cui ti rivolg...

    Gilda, mi associo pienamente al tuo caldo appello.

    Vi abbraccio entrambi.

    RispondiElimina
  31. Bellisssimo il tuo post! E' bello che tu stia vicino a questa persona in questo momento di difficoltà...... http://danielainrosa.wordpress.com/

    RispondiElimina
  32. Gilda, che belle le tue parole... E' vero, anche secondo me finchè si continua ad avere progetti più grandi di noi ci sembrerà sì di essere delle briciole. Quando si inizia ad apprezzare le piccole cose, le cose vere, allora ecco che quelle briciole crescono, dentro. Il tempo per stare con chi si ama non è mai abbastanza e purtroppo ci si accorge che avremmo potuto sfruttarlo meglio solo quando è troppo tardi..

    RispondiElimina
  33. Ciao Gilda ... mi associo alle altre ... il tuo post, le tue parole sono bellissime ... e in me hanno smosso qualcosa ....
    chi sta vivendo una situazione particolare cerca rifugio nella solitudine, e in questi momenti è l'unica cosa che non deve esserci .... sembra che chi ti sta accanto non capisca e hai come l'impressione di affondare ... cerchi di trattenerti quanto più possibile, facendo anche finta di niente .... poi però c'è il crollo!!! quel crollo che fa male a tutti anche a chi ti sta vicino e non ha capito bene cosa ti stava accadendo ...... Forse quel qualcuno aveva bisogno delle tue parole ... e chissà magari sono arrivate .... anche a chi non era il diretto interessato!!!
    Grazie
    Giovanna (fantasia e crocette)

    RispondiElimina